Aziende serie

45000 Malattie del Fegato

Categoria: Aziende Serie

Malattie del fegato

Dal punto di vista pratico, i pazienti con malattie del fegato possono essere soggetti a i seguenti sintomi:

• ittero (colorazione giallastra di cute e mucose) con emissione di urine scure;
• prurito;
• alitosi;
• ascite (presenza di liquido dell'addome);
• tendenza al sanguinamento spontaneo da naso e gengive o alla lenta coagulazione delle ferite;
• emissione di sangue con il vomito (ematemesi) o con le feci nere (melena);
• stanchezza;
• alterazione del ritmo del sonno, alterazioni della personalità, confusione mentale fino al coma;
• diminuzione della massa muscolare;
• riduzione della quantità di urina nell'arco della giornata; 
• gonfiore alle gambe (edemi arti inferiori);
• spider naevi (vasi venosi a reticolo come da ragnatela al viso, dorso e arti);
• eritema palmare;
• nell'uomo ci può essere ginecomastia (ingrandimento delle mammelle) e difficoltà a raggiungere e mantenere l'erezione;
• nella donna alterazione o scomparsa del ciclo mestruale.

Conosciamo bene le polemiche sui nuovi super-farmaci contro l'epatite-C
Negli scorsi mesi hanno fatto più notizia per il loro prezzo che per la reale efficacia. L’epatite C è una malattia che nel nostro Paese colpisce -pur non essendoci dati ufficiali- più di 800 mila persone.
Ora la Procura di Torino ha aperto un fascicolo per omicidio colposo e omissione di cure in relazione alle problematiche di sofosbuvir (il primo farmaco ad essere approvato commercializzato con il nome di Sovaldi) e ai suoi costi per il sistema sanitario pubblico.

Il dato più contestato vede l’enorme differenza di prezzo tra il nostro Paese e l’India: 45 mila euro a ciclo contro 1 a compressa del paese asiatico (la cura dura 3 settimane).

45.000 EURO? Si. Avete capito bene. 
E' proprio il caso di dire che con i soldi si compra anche la salute anche se il noto proverbio dice l'esatto contrario.


LA RICERCA SUL FEGATO ITALIANA
Questo sito si è spesso occupato delle malattie del fegato, a partire dalla steatosi epatica, ingrossamenti, epatite-c, cirrosi epatica e carcinoma epatico.

Spesso abbiamo parlato di cure enzimologiche a base di prodotti biodinamici che non sono per niente pubblicizzate dai media, anzi, sono invece palesemente attaccate da gran parte del mondo medico e dalle stesse associazioni che si occupano di Epatite C e da molti operatori del settore. Perchè?

Più volte abbiamo ripetuto che tutto è riconducibile alla via del denaro. Se un farmaco produce soldi allora è spinto in tutti i modi dai poteri forti per far guadagnare le aziende che lo producono e le annesse e connesse società di distribuzione.

Se diversamente esiste un prodotto che cura, creato da un'azienda tutt'italiana, che non porta il fardello di dover rispondere ai poteri forti allora è solo indifferenza!
Anche se l'azienda ha una brillante letteratura universitaria che ne certifica la ricerca e la sperimentazione e i conseguenti risultati succede che, come diceva una vecchia canzone, gli tirano le pietre.

 

 

MPer curarmi devo spendere tutti questi soldi?A STIAMO SCHERZANDO???

Tu che stai leggendo questo articolo e che magari cerchi disperatamente una soluzione per la tua patologia epatica sei pronto per spendere 45.000 mila euro?
Nessuno dice che non funziona (ma neanche quelli che lo producono dicono che funziona) e allora perchè tanto kaos?



L'utilizzo dei Cookies in questo sito è a fine di migliorare l'esperienza dei nostri visitatori. Rispettiamo la tua privacy come da "Registro dei provvedimenti n. 229 dell'8 maggio 2014" dal Garante della Privacy - Guarda l'infomrativa completa circa i cookies cliccando qui.

  Sono d'accordo e voglio procedere
EU Cookie Directive Module Information